Belfast ed il sentiero del gigante

Carrick-a-Rede il ponte di corda

Solo a 14 km dal sentiero del gigante c’è il famosissimo ponte di corda, una delle attrazioni più belle d’Irlanda con circa 250.000 visitatori ogni anno.

Il Ponte

Carrick-a-Rede Rope Bridge collega la terraferma con la piccola isola di Carrickarede. Si estende per 20 metri e si trova a 30 metri al di sopra delle rocce e dell’oceano.  Il ponte è principalmente un’attrazione turistica oggi ed è di proprietà e gestito dal National Trust.

Carrick-a-Rede, dalla traduzione dal Gaelico Scozzese significa La Pietra sulla Strada, metaforicamente un ostacolo per i salmoni che migravano nel tentativo di raggiungere il fiume.

Questa zona è stata utilizzata per la pesca al salmone sin dal 1600 ma solo un secolo dopo, nel 1700, si costruì il primo ponte; fino ad allora, i pescatori utilizzavano una barchetta.

Carrick-a-Rede un po’ di storia

Certamente il primo ponte  era molto diverso da quello che vediamo oggi! Ovviamente con il passare del tempo e con una maggior attenzione alla sicurezza, questi ponti hanno assunto aspetti sempre più “sicuri”.

Nel 1970 il ponte era rappresentato da un solo corrimano! Un nuovo ponte, (testato fino a dieci tonnellate) fu costruito nel 2000 con l’aiuto di alpinisti locali.

Nel 19° secolo più di 80 pescatori e 10 pescherecci lavoravano nella zona per pescare fino a 300 salmoni al giorno!

Questi tempi sono solo un lontano ricordo,  agenti atmosferici ed inquinamento  hanno portato a un declino del numero dei salmoni. Nel 2002 fu pescato l’ultimo…

Il ponte che vediamo oggi è stato inaugurato nel 2008 ed offre ai visitatori e pescatori  un passaggio molto più sicuro ed è diventata una delle attrazioni più conosciute in Irlanda.

Il ponte di corda non è l’unica attrazione turistica!

Il paesaggio è indimenticabile e proprio qui si possono osservare tre tipi diversi di orchidea e tanti tanti fiori selvatici.

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche:

Il sentiero del gigante

Il Tempio di Mussenden

Gita al sentiero del gigante e Belfast