Guida ai Film Girati in Irlanda

Per chi è appassionato di Cinema e TV, Dublino Nascosta offre una serie di articoli dedicati al cinema, una sorta di Guida ai Film Girati in Irlanda.
In questo articolo: il Conte di Montecristo, Braveheart e Salvate il Soldato Ryan.


 

Il Conte di Montecristo (2002)

Guida ai Film Girati in Irlanda
Tutti conosciamo la storia del Conte di Montecristo, il caro Edmond Dantes che scappa da una prigionia ingiusta per cercare una crudele vendetta.
Pochi sanno che una buona parte del film fu girata in Irlanda, specialmente la residenza del conte che dovrebbe essere in Italia è in realtà in Irlanda, al Powescourt Estate in Co Wicklow.
Una casa del 18° secolo costruito in stile palladiano che ricorda le residenze italiane e che adesso è uno dei luoghi più visitati dai turisti ed ospita anche un golf course .
 

 Braveheart

Come non menzionare il film con Mel Gibson -Braveheart-, una revisione hollywoodiana delle vicende dell’eroe scozzese William Wallace.
Gli amanti del film forse  rimarranno delusi dal sapere che il film fu in realtà  girato in Irlanda!Ecco le locations del film!

Beactive Abbey

La Bective Abbey, a qualche chilometro dal castello di Trim e vicino al fiume Boyne. Risale al 12 secolo ed è rimasta incredibilmente intatta nonché usata per le scene dove William Wallace fu imprigionato e dove la regina del Galles si confida con la sua amica.

Dunsoghly Castle, Co. Dublin

Il Castello di Dunsoghly fu usato per ricreare il castello di Edimburgo. Si trova ella parte nord della città , risalente al 15 secolo è l’unico castello in Irlanda che ancora mantiene l’originale tetto ad arcate. Si trova su una proprietà privata e non è accessibile al pubblico.

The Curragh, Co. Kildare

Chi potrà mai dimenticare la battaglia di Stirling Bridge dove William Wallace, ottenne il suo maggior successo sconfiggendo l’esercito inglese?! Ebbene questa battaglia è stata girata al Curragh in county Kildare
Per girare la scena ci vollero 9 mesi, 9 camera e circa 1700 extra. Una curiosità, gli extra furono utilizzati per interpretare entrambe le parti della battaglia in momenti diversi!

Trim Castel

Dopo la sconfitta dell’esercito inglese William Wallace partì per prendere la città di York, licenza hollywoodiana chiaramente perché il William Wallace reale non ci arrivò mai!
Ebbene, la città murata di York è in realtà il castello di Trim. Risalente all’11° secolo è il castello in Irlanda più ampio con la struttura principale rimasta quasi intatta. Al suo interno, una stalla ed una torre. Un set ampissimo fu costruito attorno al castello per simulare la scena con capanne di legno  e grandi cancelli per farlo sembrare una città funzionante . La scena più famosa per la quale è stato usato il castello è la scena finale della tortura e la morte di William Wollace.

Salvate il soldato Ryan

Per l’ambientazione del  D-Day di Omaha beach, Spielberg scelse in realtà una spiaggia Irandese: Ballinesker Beach in County Wexford, 8 km di spiaggia con tanto di bandiera blue  e destinazione preferita di turisti in Irlanda trasformata per due mesi  nella costa della Normandia per la similarità tra le due spiagge.
Una curiosità, l’esercito irlandese prestò circa 200 soldati per girare la scena!