Il City Hall: una bellezza nascosta

Il City Hall è stato il centro dell’amministrazione cittadina fino agli anni 90, quando il Dublin Corporation si è trasferito nel nuovo edificio di Wood Quay.


L’edificio risale al 1796 e fu costruito al costo di 58.000 sterline dalla corporazione dei mercanti per ospitare la Royal Exchange, la borsa valori, . L’architetto, Thomas Cooley, era un giovane sconosciuto al tempo. Vinse il concorso per la costruzione della Royal Exchange con il progetto di questo edificio e portò avanti i lavori per la sua costruzione.
il city hall una bellezza nascostaNel 1851 l’edificio passò a Dublin Corporation (al comune di Dublino) che lo trasformò nella sede dell’amministrazione cittadina creando all’interno uffici e divisioni ; la prima seduta comunale si tenne un anno dopo nel 1852 e da allora fu ribattezzato City Hall.
Il City Hall  è ancora il luogo in cui s’incontra la giunta comunale il primo lunedì di ogni mese nella storica sala del consiglio che in origine era una caffetteria del Royal Exchange!
Nel 1998, la città di Dublino finanziò un progetto dil city hall una bellezza nascostai restauro che lo riportò alla sua originale ; togliendo tutte le divisioni interne lo trasformò in uno degli edifici più belli della città.

Nell’atrio principale del City Hall è visibile il Coat of Arms della città di Dublino, ossia il simbolo della città.
Due statue che rappresentano Giustizia e Fortitudine, al centro si vedono le tre entrate della città medievale ancora simbolo di Dublino.
In basso si legge il motto della città, obedientia civium urbis felicitas accompagnata dai fiori colorati che rappresentano Speranza e Gioia.
Il simbolo della città, risale agli inizi del 1600 ed è ancora oggi utilizzato in tutti gli edifici municipali e sulla bandiera del comune d Dublino nonchè al Castello.

 

 

Se ti e’ piaciuto questo articolo leggi anche:

Belfast City Hall

Il Castello di Dublino

Il Trinity College,