Le scogliere di Moher, la strega e Cú Chulainn

Le scogliere di Moher, uno dei luoghi piu’ belli d’Europa

Lo straordinario panorama delle Scogliere di Moher in Irlanda è una tra le attrazioni naturali più visitate in Irlanda. Le scogliere raggiungono un’altezza massima di 214 m e si estendono per 8 km lungo l’oceano Atlantico sulla costa occidentale della Contea di Clare. Dalle scogliere è possibile osservare le Isole Aran, la Baia di Galway, i Twelve Pins, il complesso montagnoso Maum Turk nel Connemara e il Loop Head verso sud. Le scogliere di Moher devono il loro nome al forte in rovina “Mothar”, situato sul promontorio e demolito durante le guerre napoleoniche per costruire una torretta di segnalazione nella zona di Capo Hag. Il segreto della formazione delle scogliere risale a circa 320 milioni di anni fa, in un periodo chiamato carbonifero superiore, quando la zona era molto più calda e si trovava alla foce di un grosso fiume. Durante il tragitto, il fiume portava con sé fango e sabbia rilasciandoli in questa zona, dove si sono depositati e hanno formato gli strati di roccia visibili oggi. Le scogliere di Moher sono una zona di protezione speciale (ZPS), in base alla direttiva europea per la protezione degli uccelli selvatici del 1979, infatti ospitano una tra le più grandi colonie di nidificazione sulla terraferma in Irlanda con oltre 20 specie di uccelli nidificanti, tra cui 9 specie di uccelli marini nidificanti e fino a 30.000 coppie nidificanti.

Torre O’Brien: La Torre di O’Brien fu costruita nel 1835 da Cornelius O’Brien come punto di osservazione per i turisti che affollavano le Scogliere di Moher. Cornelius O`Brian era Proprietario terriero, avvocato e rappresentante della contea di Clare al Parlamento britannico e fu il primo ad aver riconosciuto il valore delle scogliere come meta turistica. Per rendere la meta più attraente per i visitatori, Cornelius fece anche costruire una stalla e dei tavoli da picnic. Ancora oggi dalla torre si possono vedere Aran Islands, Galway Bay, Aill Na Searrach and Hags Head.

 

Se ti e’ piaciuto questo articolo leggi anche:

La leggenda delle scogliere di Moher

Il Parco Nazionale del Burren

L’anello Claddagh