Muoversi a Dublino

Dublino è una città a misura d’uomo, non è difficile girarla a piedi … per chi non ha voglia di camminare però ci sono tante opzioni offerte dal trasporto pubblico. Ecco una guida pratica per chi per la prima volta visita Dublino, come muoversi con i trasporti pubblici e cosa aspettarsi.
muoversi a DublinoPer chi si avventura per un fine settimana, indubbiamente l’opzione più conveniente è il biglietto dell’autobus freedom ticket che permette l’utilizzo illimitato dei mezzi pubblici per 72 ore…. Sicuramente la miglior scelta migliore per chi visita Dublino per un fine settimana.
Il freedom tickets con soli 19.50 Euro assicura viaggi illimitati in città ed è valido non solo per i mezzi pubblici ma anche per l’ Airlink and Xpresso per l’aeroporto, l’autobus notturno ed il tour in autobus Hop on Hop off . Biglietto è conveniente anche per le famiglie poiché il costo per i ragazzi minori di 14 anni è ridotto a 14 euro.
Un altro sistema conveniente per chi ha intenzione di spostarsi regolarmente in città è il sistema delle Leap Card. La Leap Card è una carta ricaricabile: si può scegliete tra la Ramble 5 days ed il biglietto settimanale.
Il biglietto Ramble 5 days: dà la libertà di muoversi in città per 5 giorni non consecutivi ed include anche i trasporti da/per l’aeroporto al costo di 30.60 Euro.
L’ultima opzione, per chi rimane qualche giorno in più sono i biglietti settimanali. In questo caso si può scegliere tra il biglietto cittadino per la cifra di 27.50 che da accesso a tutti gli autobus; oppure per i più esigenti, c’è il biglietto comprensivo che include bus/dart/luas al costo di 40 euro, utilissimo per chi vuole esplorare Dublino e dintorni.
Mi raccomando, una regola fondamentale per chi utilizza i trasporti pubblici a Dublino: non dimenticatevi di dire “Thank you” quando scendete dall’autobus! 🙂

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche:

Guidare in Irlanda: Consigli pratici per chi viaggia in macchina

Visitare l’Irlanda d’inverno