Il museo dei fratelli Pearse

 

Ecco un altro articolo su un museo un po’ dimenticato e nascosto: Il museo dei fratelli Pearse in Ratfarnham.
Ospitato in una costruzione del 18° secolo nel parco St. Enda, il museo è stato al centro delle attività scolastiche e politiche sin dall’inizio del 1900.
L’ edificio è inesorabilmente legato alla storia della famiglia Pearse, e specialmente ai due fratelli Patrick e William, entrambi giustiziati durante la ribellione di Pasqua.
Il Museo, infatti, è allestito nella scuola fondata e gestita da Patrick Pearse per la divulgazione della cultura irlandese.

La scuola

La scuola Scoil Éanna,  cominciò la sua attività nel 1908. Inizialmente ospitata in Cullenswood House, a Ranelagh, fu trasferita presto in quest’edificio.
In questa scuola il fratello di Patrick, William insegnava arte e la sorella, Margareth, insegnava il Gaelico.
Tanti ragazzi studiarono, e si formarono tra queste mura in materie classiche e soprattutto a sfondo repubblicano.
Però durante la rivolta di Pasqua, questa scuola diventò un centro di ritrovo e allenamento per i giovani ribelli.

La guerra d’Indipendenza

pears1
Dopo la guerra d’indipendenza, la scuola fu occupata dalle forze inglesi e chiusa dopo poco.
Fu la sorella di Patrick Pearse e sua figlia a riaprirla di nuovo, con scopi diversi.
Il nuovo capitolo della scuola sfortunatamente non durò molto poiché a seguito di problemi finanziari fu definitivamente chiusa nel 1935 quando Margaret Pease a decise di donare la scuola allo Stato per farne un museo.
La donazione però avvenne ad una condizione: che la casa venisse aperta al pubblico e che l’entrata fosse gratis.
Da quel momento l’edificio ed il parco di  S. Enda diventarono un museo dedicato ai fratelli Pearse ed è liberamente visitabile.
Il museo dei fratelli Pearse oggi contiene una ricostruzione di molte stanze originali incluso lo studio di Patrick Pearse, il soggiorno, la scuola, la galleria d’arte ed uno dei dormitori c’è anche una parte completamente dedicata alle sculture di William Pearse.
Il giardino  è ben tenuto e molto grande con una statua dedicata allo scrittore e poeta Pearse proprio di fronte l’ingresso.
Il parco si trova a 10 min da Dublino ed è raggiungibile con l’autobus urbano.

 

Se ti e’ piaciuto questo articolo leggi anche:

Cosa non perdere a Dublino

In the meantime, il fuso orario tra Dublino e Londra